Design Arredo

Blog di Arredamento e Design

 
Design Arredo - Blog di Arredamento e Design

Arredare la cucina a vista

Lo spazio in casa è poco e non è possibile avere un vano intero da adibire a cucina? La soluzione più pratica e anche, se ben progettata, molto elegante e moderna, è la cucina a vista. Di solito la cucina a vista è ricavata nello stesso spazio della zona soggiorno, per cui la prima cosa da capire è come delimitare visivamente le due aree. Una delle idee più sfruttate è il classico arco che fa da entrata scenica alla cucina, anche se l’ambiente salotto-cucina rimane un unico spazio aperto. Altra soluzione piuttosto diffusa, per arredare la cucina a vista, è il muretto alzato a mezza altezza con un ripiano dove appoggiare piatti e pietanze, così da creare un divertente bancone effetto longue. Come terza ipotesi per arredare la cucina, si può pensare di ricorrere a pannelli mobili o porte scorrevoli, che all’occorrenza possono chiudere e nascondere lo spazio cucina.
Per arredare la cucina a vista, bisogna poi fare molta attenzione a come creare sintonia tra i due ambienti comunicanti, in modo che non ci sia un’accozzaglia di colori e materiali. Armonia cromatica e sintonia di stili, il che non vuol dire assolutamente omologazione tra i due spazi, aiutano a creare una varietà ordinata e piacevole, che tiene nettamente distinti i due ambienti, ma nello stesso tempo li unisce in un’unica visione d’insieme.

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*