Design Arredo

Blog di Arredamento e Design

 
Design Arredo - Blog di Arredamento e Design

Come arredare la cabina armadio

La cabina armadio è una soluzione che molti vorrebbero adottare per le proprie case. Ottimizza lo spazio riservato all’abbigliamento e nello stesso tempo consente di riporre e organizzare vestiti, scarpe e accessori con la massima praticità.

Ma come arredare la cabina armadio? E se non è già presente in casa?

In questo caso la struttura della cabina armadio potete ricavarla nella vostra stanza da letto senza troppe difficoltà. Basta una disponibilità adeguata di spazio e qualche piccolo lavoro. Calcolate minimo 60 centimetri di profondità e chiudete una parete con una porta scorrevole (evitate quelle a due ante, che vi portano via spazio).

Adesso è il momento di arredare la cabina armadio seguendo il vostro gusto personale. Il progetto luci è fondamentale, visto che dovete sempre avere illuminazione sufficiente per muovervi dentro a uno spazio chiuso e scegliere o riporre il vestito che vi serve.

Attrezzate le pareti con mensole e scaffali per i capi di abbigliamento, mobili bassi per biancheria e scarpe, sbarre di metallo a vista per appendere giacche e cappotti. In questo modo avete tutto ben organizzato e a portata di mano. Comodo, no?

Arredare una cabina armadio non è solo facile, ma anche economico. Molti negozi di mobili offrono soluzioni a basso costo che vi permettono di allestire la vostra cabina a prezzi assolutamente accessibili, che non si discostano molto da quelli di un normalissimo armadio.