Design Arredo

Blog di Arredamento e Design

 
Design Arredo - Blog di Arredamento e Design

Pavimento inclinato: come livellare un pavimento

Specie a chi possiede un’abitazione con più di qualche decennio sulle spalle, può capitare di ritrovarsi con il pavimento inclinato.

L’usura del tempo, la qualità dei materiale e quella della posa in opera, sono tra i fattori principali che possono portare all’insorgenza di questo fastidioso problema che, oltre che antiestetico, può anche risultare pericoloso, specie se si hanno in casa bambini piccoli o anziani con difficoltà deambulatorie. pavimento inclinato: come fare

Quindi come livellare il pavimento?

La risposta a questo quesito non è univoca. Dipende infatti dalla causa del problema, dalla sua entità e da quanto il pavimento inclinato sia comunque di materiale “prezioso”.

Pensiamo, ad esempio, a un pavimento inclinato in cotto originale di una villa storica: sostituire la superficie o addirittura incollarvi sopra delle nuove piastrelle non può essere certo la soluzione più indicata.

Chi cerca una risposta intelligente a come livellare il pavimento potrebbe optare per una colata di resina liquida: questa tecnica non solo elimina con facilità il problema ma lascia in bella vista la pavimentazione originale, senza correre il rischio di danneggiarla (sconsigliabile infatti è tentare di rimuoverla per riposizionarla).

Non sempre però la resina è la risposta ideale a come livellare un pavimento inclinato. Nel caso in cui non ci si trovi in presenza di una pavimentazione di pregio, potrebbe risultare molto più conveniente rifarla completamente oppure posarci sopra una nuova pavimentazione.

Pavimento inclinatoIn un caso o nell’altro questo tipo di soluzione al pavimento inclinato potrebbe portare alla creazione di scalini tra una stanza e l’altra, evenienza questa che trova facile ed estetica soluzione con la posa di profili per pavimenti di differente livello.

In commercio ne esistono di più tipologie: da quelli con sezione triangolare, perfetti per trasformare lo scalino in uno scivolo, a quelli curvi, che lo addolciscono, sino a quelli deformabili, perfetti per chi voglia posare una moquette.

Il pavimento inclinato non è dunque un problema insormontabile, l’importante è ricorrere sempre a prodotti di qualità e a professionisti del settore.